Sunday, October 30, 2011

"Possibile che sia stato così difficile dire di no?" - REMIX di DSK (da Pasini e Verzotti)

Ho remixato l'intervento  "Possibile che sia stato così difficile dire di no?" di Pasini & Verzotti...


Qui il loro scritto originale:

http://www.teknemedia.net/magazine_detail.html?mId=8661

Qui il mio remix:

"Questo attuale sistema dell'arte italiano è dunque frutto dello sforzo intellettuale congiunto di noti personaggi della critica che hanno aderito al Monopolio ed hanno indicato, ognuno (Francesca Pasini compresa), alcuni artisti, non pensando di cacciarli nei guai e diventando così complici di una operazione che crea il delitto perfetto: ammazzare l'arte italiana per overdose, coprendola di ridicolo, con l'aiuto fornito dalle stesse vittime”.

Non possiamo elencarli tutti, citiamo solo quelli che ci hanno fatto più impressione. Abbiate pazienza perché sono tanti. Andiamo randomly: i 4 critici del finto database Italian Area, il clamoroso caso del Museo Senza Centro, la direzione della Gamec che non risponde ai quotidiani, i fanatismi della Pasini, i premi non dati di Barbero, il conflitto d'interessi di Vettese alla Bevilacqua La Masa, Riccardo Caldura che presenta la lista della sua appartenenza in uno spazio pubblico d'arte ecc...

Ci sono anche tante mezze calzette, ma anche altri nomi illustri meno riconosciuti. Possibile che non si potesse dire NO? Possibile che non si sia capito che il progetto della critica d'arte lobbista è un progetto a sostegno del potere dell'omologazione culturale? Ci diranno che l’arte è al di sopra degli schieramenti, ma queste sono balle: i personaggi appena citati ne sono perfettamente consapevoli. C’era materia sufficiente per non aderire a quel progetto, oltre tutto fregiato di un titolo insultante "Italian Area". Insultante perché in un paese come il nostro, ricco di cultura, non si può parlare sempre e solo inglese quando quando si vuole essere internazionali. Insultante per tutti coloro che lavorano onestamente nell’arte.

Oggi Pasolini viene usato in ogni occasione, quasi sempre equivocando il suo pensiero, ma si rimane attoniti all’idea che nessuno abbia voluto pronunciare quel NO che Pasolini aveva saputo affermare in modo dialettico in tante occasioni. Oggi gli apocalittici sono diventati tutti integrati? Con questo non voglio togliere peso alla complicità degli artisti. Anche loro sapevano benissimo chi è Vettese e che cosa significa il suo conflitto d'interessi per il mondo dell’arte contemporanea. La Bevilacqua La Masa è sempre un piatto appetibile, ma che siano caduti nel tranello del binomio amico – nemico, inventato da Vettese e poi diventato parte integrante della sottocultura da critica d'arte, questo è proprio incredibile! Indigna ancora di più lo stereotipo un po’ menefreghista per cui alcuni maestri e alcuni artisti di qualità (i firmatari della squallida 
lettera strisciante per la sua riconferma alla Bevilacqua e chi ha redatto l'appello cha ha ricevuto zero firme) hanno pensato che “l’arte è sopra le parti”, che in fin dei conti si trattava solo di mettre una firmina...
Anche qui: possibile che sia stato così difficile dire di no?
Possibilissimo. 

DSK, che ha osato dire no, sia pur in modo costruttivo e non polemico, è stato censurato completamente per anni ed anni dalla lobby di Vettese & soci. 
Sì, in un certo modo li capisco, i firmatari della squallida letterina che ha bloccato la prassi dell'avvicendamento e quindi il pluralismo come valore alla Bevilacqua. Dire no è difficile, difficilissimo, visti i ricatti a cui siamo soggetti noi artisti. Qualcuno però l'ha fatto. E a loro va tutta la mia solidarietà".

Friday, October 14, 2011

& #2

Il Vittoriale & il Vittoriano (degli italiani ignoti)

Coco e Kiki (Chanel de Montparnasse)

X-men (Xerra - Xhafa)

Fantomas - Rocambole - Lupin (Fantasthives 3)

Morandi & more Andy

Y-men (Yoko – Yoshihara)

Gino Gino (Severini De Dominicis)

Cy O-no (sì Twombly e no Yoko?)

T & N (Gruppo)

Roberto & Kounellis (Cavalli)

Carracci bros

Rimbaud & Corbiere & Lautreamont (boyband)

Z & Z (Zorro & Zorio)

Flash art brut

M. de Marteuil & M..de Vettese (Les liasons dangereuses)

Anny Tettanta & Anni Settanta
 
O lo Bon-ami o lo odi

Frank c/o Bilbao

R-uff! (ha stufato)

Pop-corn & Pop-Koons

concetto & Concetto (Kosuth - Pozzati)

Tu-tanga-men & Tutankhamen (spogiarellista - faraone)

You-tanga-men & Tutankhamen (stripper - pharaoh)

Re & Donnaregina (Fondazioni)

Il Bignami di Bonami

Il Re (Sandretto Rebaudengo) è nudista

La Donnaregina è nuda

Adams & Eva (Mac & Hesse)

Two-mbly or Three-mbly?

Post-modernism & Proust-modernism

Two + Otto (2 Twombly + 8 Otto = 10 Dix)

Conte & Principe (principianti contemporanei)

Conte & Duca (contemporaeo ineducato)

Conte & Barone (contemporaneo all'università)

Conte & Re (realismo contempraneo)

Count King (contemporary nudism)

Count & Prince (contemporary principiant)
 
D& G (De Chirico Giorgio)

Il Vittorio & il Vittoriale (Sgarbi - Padiglione Italia)
 
Zero a Zeri (Renat0 Federic0)

Post-modern & post-mortem (of art)

King (Amanda) Lear

Pipilotti & Pavarotti (Rist - Luciano)

Bob - Dylan - Dog

New & No (wave)

Beuys & Cattelan (animalisti)

Wittgenstein Frankenstein

Lucien & Gustav (Freud & Jung)

Lucien & La Monte (Freud & Young)

A Rrose is Marcel is a Rrose is Marcel is a Rrose...

F.L.W & B.P.A (Frank Lloyd Wright - Brad Pitt Architect)

Nouvelle Cuisine & Nouveau Réalisme
  
-----------------------------------------------
 
Albert & George (i De Chirichi)

Koons & Cicciolina

@ & @ (ordine ionico)

@ & ^ (corinthian order)

I I & I I (Rossi - Gehry)

El Greco & El Gringo (duello Kounellis-Bonami)

instalattiti & instalagmiti (forme di installazioni d'arte)

Duss&Ldorf (allievi dei Becher)

object made & ready trouvé

Igloo & ufo (ci vivono i Merz-iani)

Eliasson & EliassEdison

Tiepolo & sons

[ ] & [ ] (1 monochrome - 1 achrome)

Murakami & Lichtenstein (fumettari)

/ & / (un Fontana con 2 tagli)

// & / (un Fontana con 3 tagli)

Cura & Tela (coppia di critici specializzati nella curatela di mostre lampo)

Cindy Hilton & Paris Sherman

^ & ^ (Giza)

Arbasino & Romina

Marcel & Rose (c'est la vie)

# & # (2 opere di Christo)

Orlan & Rourke (bisturi siamesi)

performativo e performpasivo (atto)

Bernarda &-Louise

KTH & HRN (divinità protettrici dei graffitisti)

Sissi & Nono

Collaudo Marinetti e guida Beatrice (Padiglione Paradiso)

Pierluigi & Sacco (di burro e di Burri)

Giovanni & Andrea (i più Bellini)

Toussauds & Chapman (ceramente veri)

Carlostango & Basualdoneon (Piazzolla)

Dorfles & Ramsete (critizi egizi)

Celant & Bocelli (povera e popera)

Malle&Bene (alla regia)

llll & llll (Buren)

Koolhaas & KoolLoos (Kool!)

ha! & ha! (Za-ha-Ha-did-did-it!)

P & P (Peggy loves Pollock)

Mies van & Miss der Rohe

A & I (Tour Eiffel - Torre di Pisa)

:-) & :-{) (Leonardo - Duchamp)

:-) & :-) & :-) & :-) (Leonardo - Warhol)

LOVE & O (Robert Indiana)

wall and doors (Pink Jim)

W.co.uk - W.ie (Woolf - Wilde)

Adam - Addams (Neoclassicism - Neo-Gothic)

Adam - Addams (in the family)

Dolmen & menhir (The Flintstones)

Siffredi & Penone (artenatura)

Uto & P (Yona Friedman's assistants)

Soup&Star (Warhol)